Home » Ristoranti » Michelin Days, prenotare online ristoranti e soggiorni esclusivi a prezzi vantaggiosi
Sala ristorante Da Vittorio (Brusasporto - BG).
Ospitalità Ristoranti

Michelin Days, prenotare online ristoranti e soggiorni esclusivi a prezzi vantaggiosi

Continua a riscuotere grandi consensi il progetto Michelin Days. Nato in Francia e rapidamente implementato in Italia, è il nuovo e affidabile sistema di prenotazioni online per organizzare prestigiose esperienze in ristoranti stellati o hotel esclusivi a prezzi vantaggiosi, con vari benefici annessi. Basta registrarsi e con pochi click si accede a iniziative privilegiate in esclusivi ristoranti della guida Michelin che attualmente conta nel Belpaese oltre 2600 ristoranti, di cui 343 stellati.

Chef table ristorante Berton (ph. Felice Scoccimarro).
1-1
Cantina ristorante Da Vittorio.
2
Ristorante Da Vittorio.

Un modo nuovo e intelligente con il quale si vuole democratizzare l’accesso all’alta cucina ed avvicinare i giovani alla selezione “Bibendum”, creando esperienze in molti casi uniche e introvabili attraverso menu dedicati, chef table (cene con tavoli in cucina con lo chef), aperitivi in cantina con calici d Champagne e prenotazioni garantite anche last minute. Il sistema è semplice ed efficace con il prezzo definito a monte ed il saldo on line. Tutto molto comodo, lineare e trasparente.

Immagini 114
Ristorante Imàgo dell’hotel Hassler a Roma.

Non a caso, il servizio Michelin Days è arrivato in Italia nel dicembre 2016 ed ha raddoppiato il suo raggio d’azione in pochi mesi diventando il prezioso alleato di un pubblico sempre più vario, curioso ed eterogeneo, che adesso può godersi e degustare esperienze Bib-Gourmand, cene stellate Michelin ed occasioni esclusive sapendo esattamente quanto spenderà prima di sedersi a tavola.

E’ importante sottolineare il fatto che il sito Michelin Days è un’entità totalmente autonoma dalla Guida e la scelta di aderire o meno al progetto è presa dal ristoratore o albergatore in modo indipendente. Inoltre, non vi è alcun tipo di legame con il lavoro degli ispettori in quanto il team di e-commerce è basato a Parigi e seleziona i ristoranti in base alla posizione geografica, ed alla propensione di acquisto online dei consumatori.

3-1
Tortelli dello chef Ilario Vinciguerra.

Insomma cambiano le abitudini, il modo di muoversi e la concezione del viaggio e del cibo, ma la guida Michelin ed i suoi spin-off contemporanei sul world wide web mantengono viva la missione dell’azienda, che si conferma riferimento del settore nell’indicare i percorsi più suggestivi e le migliori esperienze gourmand sul territorio.

4
Roberto ed Enrico Cerea del ristorante Da Vittorio.
4-1
La Famiglia Santini del ristorante Dal Pescatore (ph. foto Lido Vannucchi).

Tanti i nomi importanti che hanno già aderito all’iniziativa con successo e piena soddisfazione. Tra questi il ristorante tre stelle Michelin Da Vittorio della famiglia Cerea, a Brusaporto (BG), e altre vere e proprie istituzioni della ristorazione gastronomica italiana come il ristorante Dal Pescatore della famiglia Santini e a breve la celebre Enoteca Pinchiorri a Firenze.

5
Lo chef Andrea Berton (ph. Felice Scoccimarro).
5-1
Lo chef Ilario Vinciguerra.

Tra gli altri nomi spiccano quelli di Andrea Berton e Claudio Sadler, con i loro ristoranti a Milano, i fratelli Christian e Manuel Costardi a Vercelli, Francesco Apreda con il ristorante Imàgo all’interno del prestigioso hotel Hassler a Roma, Ilario Vinciguerra a Gallarate e il San Domenico di Imola. Ma la lista è davvero molto lunga e continua ad allungarsi.

Post più letti

Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime news di The Tasty Ways

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Facebook

Twitter

#Sushi da tre stelle Michelin per soli nove coperti: il primato di Araki https://t.co/WsSjWlRQPn https://t.co/zZZORRsRXZ

Voglia di #pizzagourmet? #TasteIT a Modena e Reggio Emilia… https://t.co/850esKTI7N https://t.co/SFYXu7884N

#Sushi mania: 4 regole d’oro per gustarlo al meglio e mangiarlo in sicurezza https://t.co/y89LS9GzJe https://t.co/V4HJGoqyCm

#Sushi mania: 4 regole d’oro per gustarlo al meglio e mangiarlo in sicurezza https://t.co/LNS7GqqMPV https://t.co/mRxfOAdPku

Estate 2017: viaggio tra le #eccellenzegastronomichecalabresi https://t.co/CPYv3KtDEW https://t.co/IQ5rJfsMRx

Load More...

Post più condivisi