Home » Ristoranti » Ristorante l’Olivo a Capri: chef Migliaccio, cuore mediterraneo e spirito tedesco
Fotografia dello chef del ristorante L'Olivo
Ospitalità Ristoranti

Ristorante l’Olivo a Capri: chef Migliaccio, cuore mediterraneo e spirito tedesco

Due stelle Michelinquesto il traguardo del giovane Andrea Migliaccio nel ristorante l’Olivo a Capri, già scenario delle gesta gastronomiche di Oliver Glowig, poi approdato a Roma.

Il complesso ricettivo è di rara bellezza, fra suite con piscina privata dedicate ai grandi pittori del ‘900, stabilimento termale attrezzato e funzionale, hall con opere d’arte di gran pregio… lo scenario perfetto per una cucina d’autore.

Ristorante L'Olivo De Chirico

Il ristorante stesso è arredato con grande cura e arricchito da suppellettili di valore, come le lampade create appositamente da un maestro artigiano o il grande quadro che fa bella mostra di se’ ai fortunati clienti. La vista da sulla grande piscina all’aperto, nonché allo spazio esterno con giardino, che nelle giornate più assolate sembra ancor più verdeggiante e ameno.

Ristorante L'Olivo

Il menù si divide per generi alimentari, catalogato in carne, pesce, riso, pasta, uova, verdure e zuppe, mentre i prezzi sono costanti, che si tratti di astice o capesante.

Sapori delicati e cura dell’estetica

L’influenza dello chef Glowig si avverte appena, perché Migliaccio ha sviluppato una propria cifra stilistica ben delineata e di grande valore. I piatti brillano per sapori delicati, ben coesi tra loro, senza picchi gustativi spiazzanti. L’estetica è davvero curata, elegante, ma lascia intravedere tutti gli elementi senza confusione.
Ristorante L'Olivo Risotto
Nel mosaico di mare si esaltano i sapori di tante varietà di pesce, divise in crude, tiepide e calde. I gamberi hanno un gusto leggero, che fa da pari coi cubetti di foie gras sfumati nel Porto.

Il risotto è cotto alla perfezione e può fregiarsi di un ricco condimento fra mozzarella di bufala, gamberetti, arancia e peperoncini verdi.

I tagliolini con zucchine alla scapece hanno un impatto statuario e sono accompagnati da una tartare di scampi e una burrata di Andria. L’uovo di Parisi è fritto, ma mantiene un tuorlo cremoso, che ben si amalgama al caviale di melanzane, alla vellutata di finocchi e alle ciliegie all’aglianico.

Per i vegetariani c’è una composizione di verdure cotte e crude con sorbetto di pomodoro e melassa di fichi. Dulcis in fundo la torta Sacher scomposta, d’incomparabile golosità.
Ristorante L'Olivo Verdure e sorbetto di pomodoro
L’ottimo Gianni Guida è a capo del personale di sala, sempre solerte, formato da giovani ragazzi intraprendenti. La carta dei vini è molto curata e strizza l’occhio alla Campania senza trascurare nemmeno i Campi Flegrei.

Le fotografie dei piatti sono di Davide Ricciardiello

Ristorante L’Olivo c/o Capri Palace Hotel
Via Capodimonte 14 – 80071 Anacapri (Na) – Isola di Capri
Tel. +39 081 978 0111
Mail: [email protected]
http://www.capripalace.com/it/ristoranti/ristorante-olivo.html

Lascia un commento

avatar
DAO Content

Post più letti

Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime news di The Tasty Ways

  • Consulta la privacy policy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Facebook

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.
Type: OAuthException
Code: 190
Subcode: 460
Please refer to our Error Message Reference.

Twitter

Heinz Beck: 3 ricette a 3 stelle Michelin per un pranzo perfetto https://t.co/hd5j9XOwFZ https://t.co/3wjJhCNLXk

Sushi mania: 4 regole d’oro per gustarlo al meglio e mangiarlo in sicurezza https://t.co/QrJiI7sPdO https://t.co/WmSnupJSSv

Sushi da tre stelle Michelin per soli nove coperti: il primato di Araki https://t.co/4Wv4MDVtWe https://t.co/nw6vR956iq

L’Europa degli street food: ecco gli imperdibili da sud a nord del continente https://t.co/cMzPEqED8L https://t.co/Aq2B5pgzPc

Nuovi locali da non perdere in giro per il mondo https://t.co/jmBQl0JNzN https://t.co/6U1FfwWiRs

Load More...

Post più condivisi