Home » Talent e dintorni » Stefano Cavada porta su Instagram la tradizione altoatesina
Talent e dintorni

Stefano Cavada porta su Instagram la tradizione altoatesina

Pur avendo vissuto a lungo a Parigi e Londra, Stefano Cavada non ha mai abbandonato le sue origini altoatesine, in particolar modo per le sue tradizioni enogastronomiche: un amore che mostra con passione sul suo profilo Instagram, dov’è seguito da oltre 72mila follower.

Stefano Cavada
© Stefano Cavada

Una passione profonda per l’Alto Adige, la cucina e lo speck: Stefano Cavada si descrive così e, in effetti, il segreto del suo successo sui social è la bellezza delle sue creazioni culinarie, ispirate alla tradizione antica altoatesina e immortalate in splendide immagini.

Stefano Cavada è un autodidatta che è riuscito a conciliare la passione per la cucina tradizionale della sua terra con la capacità di comunicarne il valore sui social, creando contenuti accurati e innovativi che hanno attratto sempre più follower, conquistati dalla simpatia dell’influencer e dalla sua capacità di rielaborare in chiave nuova e contemporanea piatti della tradizione e ingredienti locali.

Stefano Cavada
© Stefano Cavada

Classe 1991, Stefano Cavada si è fatto conoscere su YouTube, dove ha conquistato circa 24.000 iscritti, prima di sbarcare su Instagram nel 2017. Nel 2019 è arrivato il contratto per il suo primo  libro di cucina, La mia cucina altoatesina, e nel 2021 arriverà il secondo. Nel frattempo, Stefano ha condotto un programma di cucina sul canale digitale di La7, sempre parlando di cucina altoatesina e distinguendosi in una nicchia ristretta inserita in un settore già saturo com’è quello del food.

© Stefano Cavada
© Stefano Cavada

La vita professionale di Stefano Cavada presenta diversi cambiamenti: il primo quando abbandona la Facoltà di Matematica e Fisica per dedicarsi alla sua vera passione, che lo accompagna fin da bambino. S’iscrive a un percorso formativo di cucina presso la Scuola Alberghiera, finito il quale decide di lasciare l’Italia, per andare a vivere un anno e mezzo a Londra e poi 3 mesi a Parigi. Terminata l’esperienza all’estero, Stefano torna in Italia e mette in piedi il suo marketing focalizzato sulla cucina altoatesina, riuscendo a creare una fanbase solidissima e appassionata.

© Stefano Cavada
© Stefano Cavada

Sul suo canale Instagram, Stefano cucina, scatta le fotografie, le edita e poi posta la ricetta, con la sua storia e il procedimento per realizzarla passo per passo. Le sue foto parlano di cibo, tradizione, storia e passione e provengono non solo dall’Alto Adige, ma da tutto il mondo. Fra le ultime ricette postate, il Biryani di pollo al curry con noci speziate, il Kaiserschmarren, un dolce tipico dell’Alto Adige e la Cottage pie, direttamente dalla Gran Bretagna.

© Stefano Cavada
© Stefano Cavada

Add Comment

Click here to post a comment

DAO Content

Post più letti

Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime news di The Tasty Ways

  • Consulta la privacy policy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.