Home » Cronache di gusto » E se il telelavoro o smart working lo facessi in vacanza ?
Cronache di gusto

E se il telelavoro o smart working lo facessi in vacanza ?

smart-working-mare-spiaggia-montagna

Lo smart working in vacanza 

Diversi gruppi di hotel in destinazioni da sogno stanno lanciando programmi e offerte per invogliare i telelavoratori a viaggiare senza bisogno di vacanze. Una tendenza, e forse una nuova clientela, da tenere d’occhio.

smart-working-mare-spiaggia-montagna

All’estero, questo è esattamente ciò che offre il gruppo alberghiero Hyatt, che ha lanciato il pacchetto di soggiorno prolungato “Work From Hyatt” in quasi 90 hotel in tutto il Nord America e nei Caraibi. “Diamo uno sguardo alla tendenza del ‘lavoro da qualsiasi luogo’ e crediamo che risuoni con i viaggiatori di oggi. Le persone sono alla ricerca di qualcosa di più delle fughe del fine settimana e il nostro pacchetto per soggiorni prolungati consente agli ospiti di sfruttare i comfort e i servizi di prima qualità dei nostri resort, il tutto con l’ulteriore vantaggio di poter continuare a lavorare e imparare a distanza ”, spiega la catena alberghiera in un comunicato.

Add Comment

Click here to post a comment

DAO Content

Post più letti

Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime news di The Tasty Ways

  • Consulta la privacy policy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.